Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
prima uscita solitaria.
Autore Messaggio
Redrik86 Offline
Beginner
**

Messaggi: 11
Registrato: Jan 2019
Reputazione: 0
Messaggio: #1
prima uscita solitaria.

Salve a tutti, sabato scorso sono andato a farmi la mia prima uscita in solitaria dopo aver preso due ore di lezione in precedenza.
Qui vicino dove abito ci sta un impianto con una pista per principianti... sono partito al grido daje che ora metto in pratica tutto ed a fine giornata saro' riuscito a scendere la pista e ad impostare le curve. Detto ma non fatto sono riuscito si e no a mettere in fila una serie di 4 pseudocurve grazie anche all'aiuto di una gentile fanciulla in snow che vedendomi cadere si e' fermata ad elargirmi consigli... ed io che nemmeno le ho chiesto il nomeDho
Purtroppo non avendo amici che praticano snowboard non ho termini di paragone quindi chiedo a voi e' normale la prima volta senza maestro sentirsi quasi impotente sulla tavola?
altra domanda la mia tavola e' una rossignol circuit del 2009 presa usata 2 anni fa. In rete non ho trovato molto su questa tavola qualcuno di voi la conosce? la sento un po tosta quando provo ad impostare le curve e non risponde come vorrei sopratutto appena faccio qualche errore mi butta giu' come niente oppure decide lei dove devo andare. Forse e' solo questione di impostazione e tecnica che da solo non posso ovviamente correggere.
14-02-2019 09:47 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
imgreen Offline
MG Senior Boarder
****

Messaggi: 510
Registrato: Feb 2017
Reputazione: 2
Messaggio: #2
prima uscita solitaria.

Ci sta che la prima volta da solo vai un po' in difficoltà, inoltre Purtroppo le volte in cui le cose non ti vengono capitano sempre, io esercitandomi sui flat tricks la penultima volta ho chiuso quasi tutto mentre domenica sono più le volte dove sono atterrato di pancia che le rotazioni chiuse bene... Ci sta.
Andare in compagnia può aiutare, ci si corregge a vicenda e ci si tiene alto il morale, anche se nessun amico fa snow puoi trovare qualcuno qui sul forum o sui mercatini di fb, guardati attorno.
Di dove sei?

Cmq anche io ho iniziato con una district (simile alla cirvuit), non è una tavola difficile, puoi stare tranquillo

Inviato dal mio Pixel 2 utilizzando Tapatalk
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-02-2019 11:23 AM da imgreen.)
14-02-2019 11:22 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Redrik86 Offline
Beginner
**

Messaggi: 11
Registrato: Jan 2019
Reputazione: 0
Messaggio: #3
RE: prima uscita solitaria.

Grazie per la risposta.
sto in svizzera vicino zurigo ed ero infatti intenzionato appena miglioro un po a cercare su fb qualcuno qui con cui andare.
Il mio prossimo step sara' comunque altre lezioni cosi da migliorare e prendere piu' sicurezza.
Per la tavola grazie, allora cerchero' di accudirla meglio, putroppo in rete si trova come sempre tutto ed il contrario di tutto su profili, lamine , direzionale,twin ecc... e mi erano venuti dubbi se fosse troppo difficile come tavola.
14-02-2019 11:33 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
imgreen Offline
MG Senior Boarder
****

Messaggi: 510
Registrato: Feb 2017
Reputazione: 2
Messaggio: #4
prima uscita solitaria.

Il primo impatto al mercato dello snow è un po' difficile, poi ti fai le basi e diventa più chiaro

Dove si va a sciare in zona Zurigo?

Inviato dal mio Pixel 2 utilizzando Tapatalk
14-02-2019 01:09 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Redrik86 Offline
Beginner
**

Messaggi: 11
Registrato: Jan 2019
Reputazione: 0
Messaggio: #5
RE: prima uscita solitaria.

be' qui ci sta' l'imbarazzo della scelta ad un ora di macchina ci sta tutto il comprensorio di Laax che a detta di molti e' un nirvana per lo snowboard,poi altri impianti altrettanto buoni come hoch ybrig . certo con lo snowboard ancora non posso goderne a pieno ma in uno o due sono andato con gli sci con cui gia' riesco a scendere anche dalle rosse e qualche nera(sempre non ad alti livelli ) e devo dire che le piste sono veramente molto buone e sopratutto tenute bene. l'unica cosa sono i giornalieri che costano in euro dai 45 agli 80 anche se non conosco i prezzi in italia avendo sciato solo da piccolo al Terminillo (ma al tempo pagava papaBig Grin) e poi qui.
14-02-2019 02:06 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
imgreen Offline
MG Senior Boarder
****

Messaggi: 510
Registrato: Feb 2017
Reputazione: 2
Messaggio: #6
prima uscita solitaria.

Laax è una meta che già da un po' mi piacerebbe provare, purtroppo è abbastanza lontano ma in futuro sicuramente ci verrò!

l'Italia è più economica, gli impianti vanno tra i 30 e i 50 € di solito

Inviato dal mio Pixel 2 utilizzando Tapatalk
14-02-2019 02:17 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Redrik86 Offline
Beginner
**

Messaggi: 11
Registrato: Jan 2019
Reputazione: 0
Messaggio: #7
RE: prima uscita solitaria.

Immaginavo costasse qualcosa di meno infatti a marzo che scendo a Roma faro' due giorni di full immersion con scuola ad ovindoli che mi costano moooolto meno rispetto a qui.Quando adrai a Laax fai un fischio che se ho raggiunto un livello decente mi aggrego
14-02-2019 03:06 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)