Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Doccia gelata
Autore Messaggio
fdineve Offline
MG Snowboard Guru
*****

Messaggi: 5.893
Registrato: Jan 2011
Reputazione: 57
Messaggio: #21
RE: Doccia gelata

(22-02-2018 03:49 PM)matti86 Ha scritto:  Tutte cacate.

Tuning è detuning sono piccolezze che nn ti fanno andare in snow ... è la tecnica a farti progredire nn è il tuning... io mai toccate le lamina a nessuna tavola che ho avuto ( è nr ho avute tante )... e più facile sbagliare una curva per uno sbaglio mio o per la neve piuttosto dare colpa all tuning delle lamine ... eddai

Matti, visto che ne hai avute tantissime (conosciamo la tua malattia.. Laugh ) e' probabile che molte di esse avevano proprio tuning e detuning.
Sapevi, ad es. che la Volkl Squad Prime ha di fabbrica il tuning di 1°, il detuning di 2° e i fianchi a 88,5°?
Anch'io dicevo; "...cacchio.. tavola da paura, tiene sul duro da paura, ma non prendo controlamina manco a farlo apposta..sono proprio un figo..".
Poi ho scritto a Volkl chiedendo che angoli dovevo usare per affilare le lamine e un certo Thomas Hellgermann mi ha "illuminato": tuning e detuning per renderla docile, fianchi "cattivi" per farla tenere in tutte le condizioni appena pieghi un po'.
E io ero meno figo di quanto invece speravo.. ora prima di pensare che sono bravo, vado subito prima a controllare i dati dell'affilatura..

Ciao.
Carlo


"Water evaporates. Clouds form. Life begins.
A snowstorm atop high peaks falls heavy, settles, melts, flows through tributaries, streams into rivers, finds the sea and returns to the air.
This process we follow, this cycle we ride.
"

B. Iguchi in "The Fourth Phase"
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-02-2018 05:37 PM da fdineve.)
22-02-2018 05:32 PM
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andreac Offline
MG Senior Boarder
****

Messaggi: 446
Registrato: Jan 2010
Reputazione: 14
Messaggio: #22
RE: Doccia gelata

(22-02-2018 03:49 PM)matti86 Ha scritto:  Tutte cacate.

Tuning è detuning sono piccolezze che nn ti fanno andare in snow ... è la tecnica a farti progredire nn è il tuning... io mai toccate le lamina a nessuna tavola che ho avuto ( è nr ho avute tante )... e più facile sbagliare una curva per uno sbaglio mio o per la neve piuttosto dare colpa all tuning delle lamine ... eddai

sei un grande

messagi uniti in automatico
(22-02-2018 03:44 PM)Mak Ha scritto:  Dunque se ho capito bene dovrei slimazzarla per smussare le lamine e renderla meno nervosa?? Se non lo è già stato fatto

cerca un tutorial a caso su youtube. tra controllare la tavola, vedere il video e fare il lavoro ci metti dieci minuti se nel frattempo ti bevi una birra.

http://www.youtube.com/watch?v=VuOmL9YH5wA
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-02-2018 06:02 PM da andreac.)
22-02-2018 06:01 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckenzie Offline
MG Senior Boarder
****

Messaggi: 382
Registrato: Feb 2016
Reputazione: 2
Messaggio: #23
Doccia gelata

Io do ragione a tutti e due , la manutenzione delle lamine è molto importante , però è anche vero che se non c è tecnica non c è lamina che tenga , che se ne fa del detuning uno che non sa condurre per dire?
E per me la base di tutto è la conduzione , non puoi fare un bel 360 , neanche a bordo pista, se non sai condurre.
Se non sai condurre bene che te ne fai del tuning?
D altro canto è vero che se sai condurre riesci a portare qualsiasi tavola bene o male , non può esserci un limite dettato dal ponte o dai gradi delle lamine , se sai andare vai , con più o meno difficoltà.
Detto ciò anche srcondo me l autore del topic avrebbe bisogno di qualche ora di lezione in più , dici che vai da 8 anni , ma quante giornate a stagione?
22-02-2018 06:11 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andreac Offline
MG Senior Boarder
****

Messaggi: 446
Registrato: Jan 2010
Reputazione: 14
Messaggio: #24
RE: Doccia gelata

Trankilo sono da fare le lamime fare touning e togliere filo in punta e coda!!!

questo me l'ha scritto il mio maestro a marzo 2016...
poteva anche dirmi vieni qua che ti do un paio d'ore di lezione, no?

http://www.youtube.com/watch?v=VuOmL9YH5wA
22-02-2018 06:19 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matti86 Offline
MG Legend
*****

Messaggi: 2.216
Registrato: Jan 2010
Reputazione: 20
Messaggio: #25
RE: Doccia gelata

le lamine sono importanti è vero ma nn sono quelle che ti fanno andare , la tavola cmq la portiamo noi lamine o nn lamine questo volevo dire
Si certo puo migliorare qualcosina ma se hai la tecnica sbagliata cadi lo stesso ...

Che poi io onestamente aspetterei di toccare le lamine, l hai usata solo una volta e ancora nn la conosci . Aspetta ancora qualche giornata poi vedi

* ROME RK1 CREW *
AGENT ALEK 55-MOD STALE 56-GANGPLANK LEN 55
22-02-2018 08:56 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
andreac Offline
MG Senior Boarder
****

Messaggi: 446
Registrato: Jan 2010
Reputazione: 14
Messaggio: #26
RE: Doccia gelata

Come vuoi. Ne io ne Carlo per vivere vendiamo lime .

http://www.youtube.com/watch?v=VuOmL9YH5wA
22-02-2018 09:28 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matti86 Offline
MG Legend
*****

Messaggi: 2.216
Registrato: Jan 2010
Reputazione: 20
Messaggio: #27
RE: Doccia gelata

(22-02-2018 09:28 PM)andreac Ha scritto:  Come vuoi. Ne io ne Carlo per vivere vendiamo lime .

HuhHuh

* ROME RK1 CREW *
AGENT ALEK 55-MOD STALE 56-GANGPLANK LEN 55
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-02-2018 12:31 AM da matti86.)
23-02-2018 12:27 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Merlino Offline
Moderatore
*****

Messaggi: 5.451
Registrato: Sep 2012
Reputazione: 73
Messaggio: #28
RE: Doccia gelata

Matti scommetti tre giri di grappa che se ti metto sotto ai piedi la Manual che avevo io te scendi con la tavola sottobraccio?
Sulla tecnica ok non ci piove ma sul fatto che le lamine sono una cagata sbagli di grosso.
Per farti un esempio,Come dice Fiocco che ha anche esperienza da vendere, anche a me è arrivata una dritta direttamente da un ragazzo che lavorava in Volkl e la mia prima Squadra Rocker me l'ha cambiata dal giorno alla notte dopo che ho fatto fare le lamine come consigliato e la tavola ancora gira sotto i piedi di un mio Amico, quando è capitato che ho scambiato la stessa identica tavola 2011 che ora ho con lamine mai toccare fidati che ti cambia parecchio alle prime discese!
Poi a livello di tenuta non è paragonabile una Manual anche se camber con una Doa, quest'ultima ha 100 volte più tenuta e te lo dico perché ho provato entrambe, la Manual è sempre una tavola Jib.

messagi uniti in automatico
Per dirtene un altra, tirai alla Soul Surfer le lamine a 87, con tutto che era rocker come ti scomponevi rischiavi delle musate assurde!!! Secondo me le lamine influiscono non poco...!

NINJAAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-02-2018 01:02 AM da Merlino.)
23-02-2018 12:50 AM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
lele83 Offline
MG Rookie
***

Messaggi: 144
Registrato: Aug 2014
Reputazione: 0
Messaggio: #29
RE: Doccia gelata

Va bene dare la colpa alla tecnica e alle lamine, ma se ha detto che c’era una nebbia fittissima, io la prenderei in considerazione come causa delle cadute. A me è capitata una giornata di (nuvole basse) o nebbia che sia, e vi giuro che facevo fatica a stare in piedi. La poca visibilità crea un piccolo problema, non ti permette di vedere i piccoli avvallamenti, se poi ci mettiamo una tavola nuova, il problema si ingrandisce.
23-02-2018 12:05 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckenzie Offline
MG Senior Boarder
****

Messaggi: 382
Registrato: Feb 2016
Reputazione: 2
Messaggio: #30
RE: Doccia gelata

(23-02-2018 12:50 AM)Merlino Ha scritto:  Matti scommetti tre giri di grappa che se ti metto sotto ai piedi la Manual che avevo io te scendi con la tavola sottobraccio?
Sulla tecnica ok non ci piove ma sul fatto che le lamine sono una cagata sbagli di grosso.
Per farti un esempio,Come dice Fiocco che ha anche esperienza da vendere, anche a me è arrivata una dritta direttamente da un ragazzo che lavorava in Volkl e la mia prima Squadra Rocker me l'ha cambiata dal giorno alla notte dopo che ho fatto fare le lamine come consigliato e la tavola ancora gira sotto i piedi di un mio Amico, quando è capitato che ho scambiato la stessa identica tavola 2011 che ora ho con lamine mai toccare fidati che ti cambia parecchio alle prime discese!
Poi a livello di tenuta non è paragonabile una Manual anche se camber con una Doa, quest'ultima ha 100 volte più tenuta e te lo dico perché ho provato entrambe, la Manual è sempre una tavola Jib.

messagi uniti in automatico
Per dirtene un altra, tirai alla Soul Surfer le lamine a 87, con tutto che era rocker come ti scomponevi rischiavi delle musate assurde!!! Secondo me le lamine influiscono non poco...!
Si , tutto giusto quello che dici , però credo che dire ad uno che ha difficoltà ad evitare i controlamina che basta fare tuning-detuning per migliorare le cose sia un po esagerato.

Beh la nebbia è un problema non da poco però mi immagino e spero che uno che va in tavola da qualche anno sia in grado di capire quanto possono influire le condizioni climatiche sul proprio riding.

messagi uniti in automatico
Per me ci sta benissimo che uno che ha fatto anni su una tavola molto easy come la manual possa trovarsi in difficoltà con una tavola più tecnica come la DOA.
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-02-2018 04:37 PM da mckenzie.)
23-02-2018 04:34 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)