Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Salomon derby 151 + union atlas
Autore Messaggio
mckenzie Offline
MG Senior Boarder
****

Messaggi: 509
Registrato: Feb 2016
Reputazione: 6
Messaggio: #1
Salomon derby 151 + union atlas

Recensisco questa acoppiata, la tavola è della stagione scorsa , ponte piatto , rocker in punta, tavola parecchio sciancrata e con la coda decisamente più corta e stretta della punta, provata 2 giorni dopo una nevicata quindi su diversi tipi di condizioni nevose, in pista sul millerighe del primo mattino provo i vantaggi della sciancratura ,che se non ricordo male è quadratica , e dello shape , si curva con estrema facilità e quando le condizioni lo permettono si può piegare a volontà, l unico limite in questo caso è il livello tecnico-fisico, riesco comunque a tirare curve ampie e rotonde , di quelle da mano a terra , ha un ottimo cambio lamina, poi ho provato a cercare qualche fazzoletto di neve vergine in mezzo agli alberi , ovviamente essendo cosi corta è piuttosto facile da girare e sembra non andare in difficoltà nella neve fresca ( almeno mezzo metro), ho provati a vedere come va anche in fresca con scarsa pendenza e sta su abbastanza bene .
Sulle piste dove la neve comincia a smollare è semplicemente fantastica, incide la neve facilmente anche se cerchi di piegare oltre i tuoi limiti , io di solito ho difficoltà sulla curva back a piegare cosi tanto da metter la mano a terra, forse perché ho uno stance a papera anche se direzionale , però oggi ci sono riuscito di nuovo ( ce l avevo fatta anche con la magnifica di SandyShapes) , quindi grandi sensazioni , il bello è che ti aspetti che con una tavola cosi corta tiri solo curve strette invece puoi tirar anche curvoni da un lato all altro della pista, il flex è abbastanza morbido ( a differenza di alcune rece che dicono che il flex è medio, per me è decisamente morbida anche se in torsione è abbastanza solida)non è veloce e stabile come tavole più lunghe e solide ma regge abbastanza bene le velocità ( secondo il gps ho avuto velocità di punta fra i 50 ef i 60 km/h).
Ho trovato tratti di pista con cumuli di neve, gobbe alternati a lastre di ghiaccio puro, ecco diciamo che in questo caso senti i limiti della tavola che non ti da la sicurezza di entrare deciso in curva condotta o derapata e ti fa stare un po rigido , quando passi dalla neve morbida al duro e cerchi si metter giu la lamina manca il nervo a cui sono abituato con altre tavole che magari entrano nella neve morbida e poi riesci a dare più presa di spigolo sul duro, questa è morbida che può andar bene in fresca o su neve uniforme, ma in questo caso il flex morbido la fa deformare sui grumi di neve smossa e quindi cosi quando trovi la lastra non è pronta per fare presa.
Non ci sono ancora molti salti bordo pista per provare un po di jibbing ma da quel che ho provato riesci a saltare bene ed è abbastanza solida su piccoli salti , per i nose press-roll è fantastica e perfetta , ci sarà da divertirsi questa primavera.

In definitiva ottima tavola da cazzeggio in pista che rende veramente molto bene in carving e conduzione e che all ocorrenza dice la sua anche in fresca specialmente nello stretto ( anche se io preferisco comunque tavole più solide e di misure normali anche se giro in bosco), ovviamente va in difficoltà alle alte velocità e su nevi non uniformi , la vedo però bene per girare cercando di condurre in mezzo alle gobbe di fine giornata e prendendone di mira qualcuna per farci qualche nose press o per lanciare qualche saltino.

In realtà oggi non era la prima volta in assoluto che la usavo , ci avevo girato un oretta qualche giorno fa ed ho potuto verificare per l ennesima volta che un buon attacco ha la sua importanza, provata con dei vecchi relay ( xlt, il top di quella serie di attacchi) mi era sembrata troppo morbida e poco reattiva, sto giro invece ci ho piazzato un paio di union atlas della stagione scorsa e non dico che mi son trovato un altra tavola sotto i piedi ma la minestra è decisamente cambiata , in meglio, son degli attacchi decisamente solidi e reattivi ( il giusto, ne troppo ne troppo poco) tengo su tutti i gli attacchi che uso l inclinazione dello spoiler quasi a manetta e mi son capitati attacchi con lo spoiler che non reggeva la spinta ( qualche drake e salomon di media gamma) qua invece lo spoiler raccoglie subito l energia della spinta e lo trasmette alla tavola riuscendo a sfruttare bene la reattività delle fibre in torsione , le strap serrano bene lo scarpone ( nel mio caso un burton ion che è abbastanza rigido per darti il giusto sostegno nelle curve in front) e aiutano per la spinta sulla lamina front.
Sotto il piede è ben ammortizzato , non a livello di certi burton di pari prezzo ma ammorbidisce bene gli atterraggi (per quel poco che ho provato) e in generale l attacco ti lascia comunque la mobilità laterale per flettere la tavola come nei press o in fresca.

In definitiva ottimo attacco AM , confrontandolo ad un cartel direi che mi è sembrato un po più rigido e reattivo , gli darei un 10 però secondo me gli manca un filo di flessibilità sotto lo scarpone ( chi ha provato est o reflex sente la differenza, almeno io la sento) ma sopratutto perdono per quel che riguarda la comodità delle strap , io son abituato a stringere forte le strap e con i burton non ho mai fastidi, con questi ( e con tutti gli altri che ho provato a parte i drake che sono abbastanza vicini ai burton in quanto a comodità) invece sulla seggiovia dovevo mollare un poco i cricchetti , dettaglio nom rilevante silla performance però voglio anche starci comodo, ma sto già pensando di buttarci su in set di strap di burton per creare l attacco definitivo!
30-12-2017 05:28 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
matti86 Offline
MG Legend
*****

Messaggi: 2.216
Registrato: Jan 2010
Reputazione: 20
Messaggio: #2
RE: Salomon derby 151 + union atlas

ottima rece .
non posso dire nulla sulla tavola che nn l ho mai usata ma sugli attacchi confermo in tutto quello che dici.
Sono tre anni che giro con gli atlas e l anno prox volevo provare qualcosa di nuovo.
Secondo me è a livello di reattività è il massimo e ti sostiene sempre.
Confermo su quello che dici sugli straps , anche io tendo a chiudere forte e sopratutto in seggiovia sento lo strap superiore che fa parecchio male infatti allento anche io la presa oppure cerco posizioni diverse da mettere il piede in seggio ehehe..
Vedremo se il Bent Metal sarà l attacco che mi fa spostare le mie convinzioni sugli Atlas ..

* ROME RK1 CREW *
AGENT ALEK 55-MOD STALE 56-GANGPLANK LEN 55
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-12-2017 01:04 PM da matti86.)
31-12-2017 12:57 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Merlino Offline
Moderatore
*****

Messaggi: 5.505
Registrato: Sep 2012
Reputazione: 73
Messaggio: #3
RE: Salomon derby 151 + union atlas

Grande MK come sempre!!!

NINJAAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
31-12-2017 01:30 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
mckenzie Offline
MG Senior Boarder
****

Messaggi: 509
Registrato: Feb 2016
Reputazione: 6
Messaggio: #4
RE: Salomon derby 151 + union atlas

(31-12-2017 12:57 PM)matti86 Ha scritto:  ottima rece .
non posso dire nulla sulla tavola che nn l ho mai usata ma sugli attacchi confermo in tutto quello che dici.
Sono tre anni che giro con gli atlas e l anno prox volevo provare qualcosa di nuovo.
Secondo me è a livello di reattività è il massimo e ti sostiene sempre.
Confermo su quello che dici sugli straps , anche io tendo a chiudere forte e sopratutto in seggiovia sento lo strap superiore che fa parecchio male infatti allento anche io la presa oppure cerco posizioni diverse da mettere il piede in seggio ehehe..
Vedremo se il Bent Metal sarà l attacco che mi fa spostare le mie convinzioni sugli Atlas ..
Si si , secondo me gli attacchi in carbonio son per la gente che ha soldi da spendere , du base non fanno la differenza , un cartel un atlas o anche un supersport e sei a posto , non serve di più, il forward lean è meglio di uno spoiler in carbonio a zero...... però io do molta importanza alla comodità e in questo preferisco il cartel.
31-12-2017 05:26 PM
Trova tutti i messaggi di questo utente Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)